comment 0

Il mattarellum potenziato

Tra le intercapedini degli “al voto, al voto” e “va bene qualsiasi legge elettorale”, stanno crescendo notevoli propaggini di neo-proporzionalisti e neo-maggioritaristi, tutti contraddisti dalla purezza delle loro intenzioni oltre che del sistema che propongono (“proporzionale puro per rappresentanza piena e legislatura costituente” VS. “uninominale puro per rappresentanza territoriale e risultati più certi”).

Ma io e Francesco Moliterni, in quella sede istituzionale altissima che è WhatsApp, abbiamo una soluzione che potrebbe andar bene alle due più grandi formazioni politiche del Paese, il Pd e il M5S. E forse, anche a qualche centrodestra.

Con questo intento di unità per una sana competizione democratica, presentiamo pertanto il MATTARELLUM POTENZIATO:
un uninominale a due turni, col ballottaggio di collegio, e quota proporzionale del 25%, possibilmente senza liste bloccate.

Parliamone, dai

Annunci

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...