comment 0

Rudi Giuliani e James Comey: il pasticcio Fbi

Rudy Giuliani, l’ex-sindaco pompiere dell’11/9, ha ammesso ieri di avere una talpa all’interno dell’FBI, che gli ha rivelato in anteprima la “riapertura” delle email di Weiner e Huma Abedin, l’assistente di Clinton – notizia bomba di una settimana fa che ha contribuito non poco a riassestare la corsa presidenziale.

Oggi Giuliani smentisce tutto, molto goffamente, ma sembra quasi che il direttore dell’FBI Comey con quella lettera infelice destinata al Congresso abbia voluto giocare d’anticipo.

Perché? Per evitare che la notizia venisse fuori in maniera ancora meno ortodossa, danneggiando la credibilità del Bureau più di quanto già sia stata compromessa. Neanche in “House of Cards” si era arrivati a mettere in discussione CIA o FBI.

Annunci

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...