comment 0

Daryll

Ieri ho fatto un po’ di voter registration (negli Stati Uniti per votare ti devi registrare) per i Democratici della Virginia.

Eravamo io e Daryll, signore afroamericano presumibilmente tra la cinquantina e la sessantina, ex Air Force. Daryll (di cui purtroppo non ho una foto) mi ha detto che ci sono molti più volontari tra i Democratici che tra i Repubblicani, perché questi ultimi non accettano di fare nulla “senza avere qualcosa in cambio, sia essa soldi o riconoscenza. Non fanno nulla per passione”.

Lui, invece, sì. “Non ho bisogno di ringraziamenti”. Daryll, per la precisione, registra elettori dal 2008, durante la campagna di Obama. E io ve lo giuro – è bastato un rally di Michelle come una visita al giardino della Casa Bianca per accorgersene – è stato veramente veramente troppo importante per gli afroamericani di questo paese. Non direi che lo “venerano”, no, ma che gli sono veramente tanto grati, ed affezionati. Come fosse ancora uno di loro. Incredibile.

“Trump non vincerà. No way. Non è presidential material”. Se lo dici tu, Daryll, se fidamo.

Annunci

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...