comment 0

Di Maio, Pinochet e gli accademici statunitensi

Regà comunque tranquilli che neanche gli accademici statunitensi (per fortuna in PR e non in storia e/o politica, piccolissima discolpa) sanno dove siano precisamente locati i capi di stato – siano essi dittatori o meno – latinoamericani.

L’altro giorno ho sentito che Chavez governa ancora l’Ecuador. Peccato che Chavez sia morto, e abbia lasciato il Venezuela – quello di Pinochet no!? – al poco fortunato Maduro, mentre l’Ecuador sia governato da Correa. “Ma chi Correa, l’indianino? Caruccio quello, simpatico!” No, quello è Morales, Bolivia..

Ma tanto per loro diciamo che è tutto un enorme parcheggione/miniere/foreste piene di mosquitos/spiagge piene di culi/comunisti o similaria, così come per Di Maio è tutto Poteri Forti. Il livello di semplificazione più o meno è quello

P.S. E SAPPIAMO BENE, BENISSIMO, COME È FINITA.

Annunci

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...