comment 0

Sull’Europa: divaricato, stile Lisa Fusco

Fassina, Lafontaine, Varoufakis, Melenchon. Lo dicono ormai quasi con chiarezza: prospettano un ritorno alle sinistre nazionali. E non mi piace per niente l’idea delle sinistre nazionali, perché giudico l’idea stessa delle nazioni ad essere totalmente superata.

Nonostante ciò, questi quattro hanno un punto, they got a point, il loro procedere logico è lineare e chiaro: se st’Europa è sorda e cieca, e non cambia, e riproduce quei meccanismi visti a luglio con la Grecia, tanto vale farle la manina.

Ma possibile che in Europa si debba scegliere tra un ritorno alla sinistra nazionale e la Merkel, mito e modello ormai anche di socialisti invecchiati giovani oltre che di conservatori sempre in formissima -perchè si conservano bene appunto-?

Sono divaricato. Stile Lisa Fusco però, non Roberto Bolle.

Annunci

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...