comment 0

Meglio D’Alema di Bersani

Comunque, se bisogna proprio scegliere un cattivo, almeno D’Alema ha il fascino dell’astrazione e del macchinare ragionato, è un’intelligenza di prim’ordine animata da un qualcosa di oscuro. Anche semplicemente un rimpianto o una delusione del tutto personale.

È elegante, colto, dal fine scrivere e parlare, ne sa di politica estera e non solo, è un abile manovratore che conserva incredibilmente un seguito di fedeli non indifferente, anche se in assottigliamento. Cioè, è un bel personaggio per un qualsiasi racconto, insomma.

Bersani no, Bersani è solo una macchietta. Incapace, rancorosa, inascoltabile, pavida. Come abbiamo fatto a sostenerlo per qualche tempo non lo so. All’epoca si aveva qualche punto fermo in più, forse, si era più conformisti.

Annunci

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...