comment 0

Ultimi residui di media-berlusconismo (e del suo opposto)

Infuria la notizia del doppio endorsement in quattro giorni.
A Renzi, ovviamente, il dominatore incontrastato di endorsement politici incassati degli ultimi cinquant’anni. Da parte di Piersilvio Berlusconi, vicepresidente di Mediaset.
Avete capito bene: PIER-SIL-VIO BER-LUS-CO-NI.

I giornali, i siti di informazione online, i tg: cercano di pompare la notizia a più non posso, di appiopparvi un riflesso scandaloso. Il figlio di Silvio Berlusconi, il nemico giurato della sinistra per un’epoca intera -quella che pare appena conclusa- può dichiarare più di una volta il suo apprezzamento per il leader del maggior partito di centrosinistra?
Può Piersilvio apprezzare “le doti comunicative -minori solo a quelle di mio padre-” o “la volontà di fare le riforme” del premier, può -da imprenditore- sperare in un rilancio dell’economia grazie all’azione del governo (come notoriamente tutti gli imprenditori seri a loro volta sperano, con qualsiasi premier e di qualsiasi fazione politica)?
O è ogni giudizio di Piersilvio per forza di cose viziato da una sorta di vulnus retrogrado, di colpa primigenia? E cioè quello di essere proprio figlio del padre a cui comunque -non è da nasconderlo- deve parecchia della sua fortuna?

Gli ultimi fiacchi residui del media-berlusconismo, e del suo opposto -il cosiddetto “antiberlusconismo”-, si allontanano comunque da qualsiasi prima pagina, da qualsiasi bocca prima cianciante. Un triste finale, per fortuna.

Nicolò Scarano
@nicoloscarano

Annunci

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...