comment 0

Benoit Hamon “Segnali di vita”

Perché mi rallegra la vittoria di Benoit Hamon alle primarie socialiste?

Perché, a parità di una probabile, probabilissima sconfitta alle presidenziali (è dato quarto), almeno il PS ci arriva con qualcosa di nuovo in mano e in testa piuttosto che le pratiche e le idee che hanno portato il socialismo francese, e non solo, al livello miserrimo a cui è ora.

Qualcosa di nuovo, uno spunto insomma. “Segnali di vita”, direbbe un Maestro. Sul lavoro e sulla liberazione dal lavoro stesso, sulla tassazione delle macchine, sul sostentamento al reddito, su diritti come la depenalizzazione delle droghe leggere. Sulla ridefinizione di cosa dovrebbe essere questa benedetta e maledetta Europa. Qualcosa di nuovo che poco ha a che vedere con la tradizione arida della sinistra novecentesca, dirigista, miope, che concepisce il lavoro come unico pernio dell’esistenza e che in questo caso era rappresentata da Arnaud Mountebourg, arrivato terzo domenica scorsa.

Poi magari, ecco si può dire che siano tutte stupide utopie, nonché per nulla efficaci a livello elettorale – e questo mi sembra lo sport nazionale della solita sinistra che odia la sinistra, fazione non molto di successo ultimamente. Ma questi ultimi dovrebbero rendersi conto che Manuel Valls non rappresentava, secondo i sondaggi, neanche quel “more of the same” vecchio ormai di vent’anni, e che prende batoste a livello globale, ovunque. Il vero anacronismo ideologico nella contesa insomma, era proprio quello di Valls e compagnia, incluso Macron! Per non considerare il fatto che Valls ha più di una volta dimostrato di essere, a livello elettorale, proprio una bella pippa. Era assolutamente tempo di provare a concepire qualcos’altro, e la Gauche francese è sorprendentemente la prima a farlo in Europa.

Ma poi, ao.. Tanto votamo tutti Macron, no? Quindi che ce frega!? Meglio così, almeno Valls non glie frega i voti! Forza Hamon, daje Macron!

 

Annunci

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...