comment 0

Il conformista e il paraculo

​Saviano è un antipatico conformista, che fa critiche circostanziate alla situazione della città in cui non può vivere da anni. Parlando di camorra anche fuori da Gomorra, cioè avendo il coraggio di descriverla diversamente dallo stereotipo che pure lo ha reso celebre.

De Magistris è un simpatico paraculo, che dà risposte da bulletto travestito da zecca no-global pacifista, esercitandosi nella magnifica arte della negazione della realtà in forma di piagnisteo carico d’orgoglio, arte di cui modestamente noi meridionali siamo maestri assoluti e indiscussi. 

Da amante totale della città di Napoli, credo che alle critiche circostanziate si risponda con parole, ma soprattutto politiche, circostanziate. Da praticante sofferto della sinistra, penso che Giggino si sia già auto-condannato a diventare un’ennesima occasione sprecata.

Per una volta, al paraculo, preferisco il conformista.

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...