comment 0

“Perché di ‘sti tempi.. Chest’è”

Capisco quelli a cui il modo di esporsi di Renzi sta sulle palle. Proprio esteticamente parlando, non piace neanche a me. Talvolta lo trovo insopportabile.

Ma se preferite il modo in cui lo fa Alessandro Di Battista, da piccola fiammiferaia piangente e sempre bastonata, da retorica dell’omino vicino al popolo perché in piazza o in scooterone, allora boh.

E lo so che la risposta automatica è: “Ma perché dovrei scegliere tra ‘sti due?”. Ma la controproposta, desolata, rimane: “Perché di ‘sti tempi.. Chest’è.”

Ancora, e ormai troppo spesso: ch’amarezza.

P.S. Questo è un commento puramente estetico. Non si discute l’efficacia dei due personaggi menzionati, che penso sia comunque abbastanza alta. Dibba, soprattutto, data anche la maggiore freschezza, è molto molto convincente. Purtroppo.

Annunci

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...