comment 0

Tutto è bene ciò che si unisce civilmente

Sono davvero contento per l’approvazione delle Unioni Civili.

Su questa faccenda sono apparso pubblicamente più a destra del Pd probabilmente, ma in realtà cercavo solo di spiegare ai pasdaran qual era l’unico modo per far passare la legge e perché facendo a cornate non sarebbe invece passato nulla. E allora sì che ci sarebbe stato da disperarsi.

Sì, è per tirarmela: alla fine Renzi ha fatto quello che doveva fare – e che dicevo da qualche settimana che si doveva fare. Prima mandando avanti quella cialtrona e cinica della Cirinnà, e poi risolvendo pragmaticamente la faccenda una volta dimostrato che senza di lui non si va da nessuna parte, almeno con questa maggioranza e questo governo.

Al ribasso? Mah, se pensate che il fatto che NCD abbia votato una legge del genere sia solo il minimo, o addirittura che il PD si sia piegato al volere dei cattofasci, lasciatevelo dire: vi sbagliate di grosso. Tant’è che i cattofasci la legge non l’hanno votata, sono dovuti intervenire vecchi repubblicani e socialisti, che amano la libertà così tanto da usarla spesso per farsi gli affari loro a spese delle istituzioni (vedi: Verdini e amici). E figurarsi se non votavano per l’istituzione di una libertà, approfittandone per entrare nella compagine del governo.

Ma poi pensate davvero che Renzi sia contento di accollarsi pure Verdini al governo? Ma veramente lo pensate? Il ragazzo non è di sinistra, questo lo sappiamo, ma le cose non di sinistra preferisce farle da solo, e non trattarle con questi rottami, abilissimi, dell’era Berlusconi.

Ora dopo il Ministro più efficace della storia, Angelino Alfano, si ritrova anche il Denis, lo scaltrissimo manovratore buono per tutte le stagioni. Insomma, bei cazzi da gestire. Tant’è che sarei pronto a scommettere che l’immediata conseguenza di una vittoria al referendum costituzionale sarebbe una sola: il voto. Ad inizio 2017.

Sarà un anno divertente. Tutto questo per dirvi solo che mortacci vostra m’avete fatto fa’ il piddino per due settimane, m’avete. Ma io vi odio.

Annunci

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...