comment 0

Il discorso di Capodanno che unisce davvero gli italiani

No, non sono così fesso da pensare che l’83,5% dei vigili romani fosse malato la notte di Capodanno.

Ma lo scatenato e grottesco mix di pregiudizi rabbiosi verso:
– dipendenti pubblici (da destra)
– “guardie” (da sinistra)
– sindacati (da tipo ovunque ormai)
– Marino (da fasci, mafiosi, grillini e Marchini – che splendida rima dolce)
E così via..

..è un vortice che lascia esilarati e nauseati allo stesso tempo. Una narrazione che unisce insieme, in un unico coro, tutto lo stanco, desolato, cinico e mai più fiero popolo italiano. Molto più del discorso di Capodanno del Presidente della Repubblica, che infatti non unisce più (a prescindere da Napolitano o non Napolitano, questa é proprio verità storica ed oggettiva, purtroppo o per fortuna decidetelo voi).

Annunci

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...